La Città dei Cittadini - Tivoli.
Cultura e Opinione Politica nel Web
Indietro
Home
Canone Rai.

Canone televisivo non dovuto se vi è troppa pubblicità.
In un Paese civile e democratico non dovrebbe essere consentito a una "TV Servizio Pubblico" di interrompere continuamente i programmi e di martellare la testa degli spettatori con spot pubblicitari lunghi e tediosi. O canone, o pubblicità. No entrambi. Abbasso il canone.

Canone televisivo, ingiustificato privilegio per la RAI.
Il canone televisivo a favore della RAI è un privilegio economico che le TV private non hanno; è una grave scorrettezza commerciale, è un abuso di potere, è un fatto di ingiustizia, ed è altrettanto ingiusto anche nei confronti dei cittadini, perché la RAI esagera con la pubblicità, così come fanno anche le TV private, per non parlare poi, di certi programmi e di come si devolvono i soldi. Così com’è: abbasso il canone!

Indietro
Home