La Città dei Cittadini - Tivoli.
Cultura e Opinione Politica nel Web
Indietro
Home
Immigrazione.

lIMMIGRAZIONE. QUALCHRE RIFLESSIONE. Lo sbarco giornaliero di navi e barconi carichi di immigrati sconosciuti, di cui non si sa nulla, da dove vengono e chi sono, è un fenomeno gravissimo che va affrontato e risolto. E’ causa di tante morti in mare, alimenta il complesso e illecito fenomeno dei trafficanti e degli scafisti e di chi specula e si arricchisce sulle disgrazie altrui, incrementa delinquenza e terrorismo, produce enormi spese dello Stato e crea discriminazione e condizioni di maggior favore penalizzando i cittadini italiani. Inoltre crea una schiera sempre crescente di disperati senza casa, senza lavoro, senza soldi, che non sanno come sbarcare il lunario e si apprestano a fare di tutto, anche cose illegali.
Se questa è civiltà, umanità, altruismo, bontà: non credo proprio.
E’ impensabile e grave senso di irresponsabilità consentire una immigrazione caos, libera e incontrollata come sta avvenendo da tempo. Non è accoglienza, ma barbarie.
In Italia, l’accoglienza degli immigrati deve avere regole e limiti precisi, e zero clandestini. Non vedo come la UE possa opporsi.

Indietro
Home